La Crotta de Tanteun e Marietta nasce nel 2012 ed è la prima cantina che vinifica nel centro della città di Aosta.

L'azienda, inserita in una corte del settecento, si sviluppa all'interno di un locale dove è possibile ammirare uno dei più importanti mulini della città,il mulino della Ressaz, rendendo così gli spazi adibiti alla lavorazione dell'uva ancor più attrattivi e di forte impatto emotivo.

L'idea che fa nascere questa iniziativa è racchiusa nel nome che ho voluto dare all'azienda ,“La Crotta de Tanteun e Marietta”, infatti il mio bisnonno Tanteun (all'anagrafe Costantino Charrère), lascia in eredità lo spazio nel quale si trova la cantina mantenendo con lungimiranza protetto il vecchio mulino; mentre la mia passione per la vigna e per il vino nasce grazie alla bisnonna Marietta (Maria Borney) che lascia a mio papà Emiro allora adolescente un piccolo appezzamento precedentemente vitato in cambio della promessa di reimpiantare una vigna; mio padre ha mantenuto la promessa e così fin da bambino sono entrato in contatto con il mondo della viticultura ed è ancora vivo in me il ricordo delle prime vendemmie con gli amici e delle prime sperimentazioni di vinificazione nella cantina di casa.

Così prova dopo prova, inseme a mio papà e alle mie sorelle Francesca e Alessandra e grazie all'importante aiuto di Costantino Charrère dell'azienda “Les Crêtes” e alla preziosa consulenza dell'enologo Pietro Boffa, al momento stiamo lavorando due ettari di vecchi vigneti frammentati in 20 piccoli appezzamenti compresi tra i 200 e 4000 mq, lungo i 35 km centrali della Valle d'Aosta ,tra i comuni di Châtillon e Villeneuve che trasformiamo in 10000 bottiglie di vino D.O.P. suddivise in quattro tipologie.

.Muscat.

Denominazione: Vallée d’Aoste Muscat Petit Grain D.O.P.
Uvaggio: Moscato Bianco 100%
Gradazione: 12.5 % vol
Lavorazione e Affinamento: Acciaio
Zona di produzione: Chatillon, Chambave, Nus
Produzione: 3000 bottiglie
Etichetta: Paolo Vai

.Muscat.

Profumo di salvia, timo ed erbe aromatiche

avvolte nel soffio minerale morenico dell’antico ghiacciaio.

Sapido e profondo come la montagna e l’aria pura invernale.

Il muscat parla di noi. Il muscat è Valle d’Aosta.

Alberto Levi

. Bizelle .

Denominazione: Vallée d’Aoste Pinot Gris D.O.P.
Uvaggio: Pinot Grigio 100%
Gradazione: 13.5 % vol
Lavorazione e Affinamento: Acciaio
Zona di produzione: Chambave, Nus, Aosta
Produzione: 1000 bottiglie
Etichetta: Paolo Vai

.Bizelle.

Il colore è ramato vivo con profumi che virano dai fiori bianchi di campo alla zagara,

dalle note dolci della frutta gialla alla tensione fresca e sapida del granito e della sabbia.

In bocca agrumi e sale.

Minerale come la terra da cui deriva ed elegante come solo la semplicità può ambire di essere.

Alberto Levi

.Farouche .

Denominazione: Vallée d’Aoste Rouge D.O.P.
Uvaggio: Petit Rouge, Cornalin, Vien de Nus, Gamay
Gradazione: 12.5 % vol
Lavorazione e Affinamento: Acciaio
Zona di produzione: Chatillon ,Chambave, Nus, Aosta, Gressan, Saint-Pierre
Produzione: 4000 bottiglie
Etichetta: Eugenia Mola di Larissé

.Farouche .

Personalità e sottile esuberanza per questo vino, figlio del territorio e dei suoi interpreti

che al meglio hanno saputo esprimere la loro identità.

Profumi di ribes e piccoli frutti rossi di bosco, viola, ciliegia, terra bagnata

e un soffio pietroso e salino che accompagna in bocca il lungo finale.

Scalpita il tannino come un cavallo selvaggio domato con maestria dal suo stalliere.

Alberto Levi

R.E.M.

Denominazione: Vallée d’Aoste Pinot Noir D.O.P.
Uvaggio: Pinot Nero 100%
Gradazione: 12.5 % vol
Lavorazione e Affinamento: Acciaio
Zona di produzione: Nus ,Quart, Aosta, Villeneuve
Produzione: 2000 bottiglie
Etichetta: Eugenia Mola di Larissé

R.E.M.

Dal colore poco intenso ma brillante già manifesta la sua femminile eleganza,

che evidenzia attraverso i profumi di muschio e fragoline di bosco

avvolti in quella tipica e sottile sensazione granitica territoriale.

Con balsamica aromaticità rivela un naso d’autunno e un sapore fresco e agrumato

fatto di bergamotto e lampone che coinvolge i sensi sorprendendo sorso dopo sorso.

Alberto Levi

Il Mulino

Gli Ingranaggi

La Ruota

La Sala Degustazione

La Sala Degustazione

L'Atelier de Vinification

STAY TUNED

Realizzato ©2015 da La Crotta de Tanteun e Marietta di Federico Marcoz

Via Vevey, 23 Aosta / tel. 3341822471 / email: info@lacrottadetanteunemarietta.it / partita i.v.a. 01170430076